benefici caffèbenefici caffè

Una delle bevande più amate al mondo raccoglie al suo interno una serie di proprietà spesso ignorate. Questo speciale oro nero, si prepara con i semi dei frutti derivanti dalla pianta di caffè, appartenente alla famiglia delle Rubiacee, detta appunto Coffea.

Questa pianta speciale e straordinaria, a bacche rotonde e verdi, è presente nel mondo in diverse varietà, ciascuna delle quali cresce a diverse altezze ed è caratterizzata da proprietà organolettiche differenti. In forma di chicco, il caffè contiene al suo interno numerose sostanze, tra cui proteine, grassi, sali minerali, carboidrati. Tutte queste proprietà tendono purtroppo a diminuire dopo la tostatura.

Seppur in minima percentuale queste sostanze però restano all’interno del caffè: in 100 grammi di espresso ci sono 0,18% di grassi, 0,1% di fibre, 98% di acqua e 0,3% di ceneri. Il caffè contiene inoltre magnesio, potassio, fosforo, calcio, sodio, ferro, zinco, rame e manganese, vitamine B1, B2, B3, B5 e B6, vitamina C e una piccola percentuale di vitamina K. Per 100 grammi di caffè inoltre sono presenti 212 milligrammi di caffeina.

Nelle foglie del caffè invece è presente il betacarotene, mentre nei chicchi ritroviamo altre sostanze tra cui fibre alimentari e olii. Ma tutto quello che pochi sanno del caffè è che questa sostanza contiene numerosi antiossidanti. Uno studio condotto in Spagna all’Università di Pamplona infatti sostiene che il potere antiossidante del caffè sia dieci volte superiore a quello di altre bevande tra cui thè e vino. Il caffè è antiumorale stando a quanto afferma l’Harvard School of Public Health in uno studio del 2011. Bere caffè regolarmente ridurrebbe infatti il rischio di contrarre forme letali di tumori alla prostata.

Il caffè è antidepressivo, sempre secondo l’Harvard School of Public Healt. Molti studi hanno appurato come chi assuma regolarmente caffè sia maggiormente protetto verso patologie come il morbo di Parkinson e verso declini cerebrali dovuti all’età. Il caffè fa bene al cuore; serve infatti a migliorare la resistenza dell’organismo a sforzi prolungati. Questa preziosa sostanza sembra inoltre apportare grossi benefici per bruciare i grassi, aiuta la respirazione e la digestione e si caratterizza come un potente diuretico.

Condividi su: